INTERESSI

AnimaliANIMALI ArteARTE Cinema - TVCINEMA - TV
CucinaCUCINA CulturaCULTURA GiochiGIOCHI
LibriLIBRI Luoghi - ViaggiLUOGHI - VIAGGI Mezzi di trasportoMEZZI DI TRASPORTO
MusicaMUSICA Professioni - HobbiesPROFESSIONI - HOBBIES Sport - BalloSPORT - BALLO

ARTE »

La pornografia è arte come lo è la fotografia, la pittura o il cinema?
Gigashiro
10:10   26/10/2011
percentuale voti
Boh non lo so 1% 1
Mai vista (...) 0%   0
4% 3
no 57% 35
Alcuni elementi sì, altri no 29% 18
Altra risposta 6% 4
  61
 

ex iscritto
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
01:22   28/02/2016

L'arte è dirigersi verso una bellezza universale, la pornografia la maggior parte delle volte è esplosione dei bassi istinti senza alcuna raffinatezza

ars
VOTO:  « no »
22:56   14/02/2016

Palesemente no. Il mondo pornografico è un sistema...più o meno industriale...dove girano interessi economici con fatturati importanti. Gli uomini e le donne che lo attraversano non hanno fatto accademia d'arte...ma sono attratti da un sistema che utilizza il corpo come mezzo commerciale e.....che promette a volte guadagni facili. Il sistema è privo di scrupoli , senza alcuna tutela ed espone a rischio elevato molti di quelli che entrano nel meccanismo. Si segnala un servizio molto interessante e reale condotto dalle iene di mediaset che ha messo in evidenza quanto appena accennato. L'arte è un'altra cosa.....è una espressione sublime dell'animo.....qualsiasi espressione.....musica, pittura, scultura, fotografia, letteratura, cinema, teatro ecc. Non mi sembra che questa pratica abbia qualche elemento distintivo .....con l'arte!

D3m0n
VOTO:  « no »
19:33   19/11/2015

Concordo. Troppo volgare, l'erotismo invece si.

ex iscritto
VOTO:  « Altra risposta »
19:18   17/11/2015

Secondo me l'erotismo è arte,la pornografia è troppo volgare,quindi bisogna vederla nei punti di vista per considerarla arte.

sagipt92
VOTO:  «  »
13:03   21/08/2015

Quella occidentale non è pornografia, è spazzatura, il Giappone antico insegna quanto questa possa essere pura arte

titty91
VOTO:  «  »
15:16   03/05/2015


ex iscritto
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
14:41   24/03/2015

Dipende dal tipo di pornografia. Se è ha dei fini come i porno non si può considerare arte, se invece si tratta ritrarre la sensualità di una figura creando un'atmosfera ed esprimendo appieno sentimenti ed emozioni travagliate o meno si può benissimo parlare di Arte. L'Arte è Pathos e deve essere in grado di trasmettere qualcosa.

lonesilvio
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
06:53   19/03/2015


RiotWoman
VOTO:  « Altra risposta »
14:46   17/03/2015

Bisognerebbe prima stabilire un significato condiviso del termine pornografia. Se per pornografia si intende qualsiasi immagine, in movimento o meno, in cui genitali maschili e femminili e un qualsiasi atto sessuale sono integralmente mostrati allora, in alcuni casi, la pornografia è spazzatura in altri casi può essere funzionale all'arte. Ninphomaniac o Antichrist di Von Trier sono pornografici? Salò di Pasolini è pornografico? The Brown Bunny di Vincent Gallo è pornografico?

little bighorn
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
12:50   13/03/2015

E' una domanda piu' difficile di quanto sembri. Bisogna dire che il cinema e' ormai giustamente considerato a tutti gli effetti una forma d'arte, e non c'e' alcun dubbio che i set pornografici abbiano moltissime cose in comune con quelli cinematografici per come funzionano. Senza cobtare che ormai molti film cosiddetti "puri" hanno molto del porno, ma magari in forma soft e piu' per cosi' dire "galante". Si puo' ricordare Malena esempio. In definitiva sarei propenso a definirlo piu' intrattenimento che altro, pero' ... ad esempio i testi illustrati del kamasutra sono riconosciuti a tutti gli effetti come forma d'arte occhiolino

vaiolet
VOTO:  « no »
17:11   04/01/2015

gatto

ex iscritto
VOTO:  « no »
22:27   03/01/2015

Sì, l'arte dei segaioli...

ex iscritto
VOTO:  « no »
16:31   03/01/2015

Ma quale arte! XDl'arte è ben altro.

ex iscritto
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
15:43   29/09/2014


Luca2541
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
23:21   30/03/2014

Ci sono dei confini ben precisi da rispettare

Hea
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
22:26   30/03/2014


Sibilla
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
18:44   30/03/2014

Beh in giappone c'erano le stampe erotiche, che son state le antenate dei manga, e son vere e proprie opere d'arte, quindi direi di si... poi se intendi "youporn" o film porno, a mio parere li taglierei fuori da questo campo

BlackHeart13
VOTO:  « no »
10:41   01/03/2014


SimiLicius
VOTO:  « no »
00:48   17/02/2014


ex iscritto
VOTO:  « no »
17:22   16/02/2014

No.. io penso di no... non me ne intendo di arte ma una cosa la só per me l arte é un bel dipinto con un paesaggio o un bel ritratto... ecco quella é arte sorriso

Roraima
VOTO:  « no »
16:47   04/01/2014


ex iscritto
VOTO:  « no »
18:26   06/11/2013

Assolutamente non è arte, è voyerismo, nulla a che vedere con l'erotismo!

ex iscritto
VOTO:  « no »
10:01   30/10/2013

C'è la fotografia erotica, i video erotici ancora ancora, ma la pornografia per quel che ho visto è fatta coi piedi, da attori che non san recitare bene. senza contare che a volte sono costretti a recitare per difficoltà economiche o altre mille cose, causando alle attrici dolori atroci che non vengono nemmeno considerati ne dallo staff ne dagli attori(il programma "le iene" insegna). il mondo della pornografia lo vedo come un mondo bello visto all'esterno o a chi piace ma penso che internamente spesso ha troppe sofferenze..

ex iscritto
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
12:16   21/10/2013

Forse l'erotismo ha un qualcosa di artistico, come un dipinto o una foto dal nudo, ma la pornografia vera e propria è un mestiere che rimpinza l'industria (pornografica, appunto, perchè si tratta di questo) con un giro di affari di milioni di euro... in più è degradante da un punto di vista immaginativo (intendo nelle fantasie erotiche), assolutamente minimalista e rozza nella maggior parte dei casi...

†Viviana♥streghetta†
VOTO:  « no »
19:08   09/10/2013


ex iscritto
VOTO:  « Altra risposta »
10:17   22/09/2013

Queste sono domande troppo esistenziali. A cui ognuno deve rispondere seconfo la proria coscienza. A parer mio arte è cio che ti emoziona. Ma veramente ne stiamo parlando?

autore anonimo
VOTO:  « no »
02:57   17/09/2013


Arjuna Jo
VOTO:  « no »
11:46   15/09/2013

L'arte è sensualità, la pornografia è lo sfruttare meccanismi che con la sensualità avranno a che fare. Quello che rende la cosa avvilente è la finalità. Il confine tra sensualità è pornografia è comunque un qualcosa di personale, diventa comunque pornografia quando si forza qualcuno a qualcosa che non gradisce.

ex iscritto
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
15:44   01/09/2013


ex iscritto
VOTO:  « no »
00:05   20/08/2013


ex iscritto
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
19:19   10/07/2013


lallablkbklbkb
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
19:39   01/06/2013


ex iscritto
VOTO:  « no »
20:45   19/03/2013


ex iscritto
VOTO:  « no »
14:07   11/03/2013


SightedLemur014
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
13:25   11/03/2013

Penso che per certi versi può essere concepita come una forma d'arte ma non assolutamente assimilabile alla pittura e fotografia.

ex iscritto
VOTO:  « no »
17:30   05/03/2013

la pornografia no..troppo volgare, però l'erotismo si, potrebbe essere definita un'arte.. sorrisotutto quello che accende la fantasia può essere definito arte..

Alex.the.Pastrychef
VOTO:  « Boh non lo so »
14:55   21/02/2013


reato
VOTO:  «  »
08:44   14/02/2013


ubbry
VOTO:  « no »
17:12   18/01/2013


halo
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
00:51   10/12/2012


Miiao
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
19:24   07/12/2012


FrAgUliN
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
21:32   26/11/2012


Dea Partenope
VOTO:  « no »
14:39   22/11/2012


leonjay
VOTO:  « no »
22:19   13/10/2012


sammy
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
21:04   24/09/2012


ariuccia
VOTO:  « no »
14:32   15/09/2012

ovviamente no, ma se parliamo di erotismo allora il discorso è ben diverso. La pornografia non lascia spazio all'immaginazione, sbatte le cose davanti come semplice carne, non è arte perchè è fine a se stessa. L'erotismo allude, sollecita l'immaginazione e non è diretto al mero atto sessuale.

janvaneyck
VOTO:  « Altra risposta »
21:09   11/09/2012

La pornografia? Sì ne ho vista, ritengo non sia arte, è un prodotto come un altro che ha uno scopo ben preciso, ovvero eccitare l'uomo o la donna. Insomma, serve per soddisfare i naturali istinti di uomini e donne, credo che se si ha un rapporto sano con quest'ultima va tutto bene, che i maschi anche fidanzati guardino i porno lo trovo normale e non deprecabile, anzi anche sano. Però da qui a considerarla forma d'arte no dai XD

autore anonimo
VOTO:  « no »
15:03   09/09/2012


oO.Vale.Oo
VOTO:  « no »
13:37   09/09/2012


Mimmux
VOTO:  « Alcuni elementi sì, altri no »
22:00   08/09/2012

Personalmente ritengo che in ogni forma di rappresentazione figurativa delle capacità umane possano ravvisarsi elementi artistici; se poi vogliamo dichiararci disgustati da certe derive all'eccesso che alcune forme d'espressione son solite usare, mi trovate sicuramente d'accordo. Eppure, cercate di immaginare che persino questa tanto discussa espressione artistica del "nudo integrale, attivo e dinamico" come potrebbe essere definita la pornografia, quando è nelle mani di un vero artista e non ha esclusivamente fini bassamente commerciali, può essere gradevole o emozionante o conturbante, come tutte le arti che siam soliti chiamar tali. E ricordate, dal momento che il termine "arte" non implica una garanzia di qualità od onestà, lo squallore e la meschinità si può trovare in tutte le forme d'espressione, cinema e fotografia compresi, e bisogna sempre sapersene difendere. O sbaglio? fischiettando